settimana_happy

“Settimana HAPPY” all’Expo

HAPPY promuove il consumo critico di acqua per prevenire l’obesità infantile

Settimana HAPPYL’Istituto Nazionale Ungherese per l’Alimentazione e le Scienze della Nutrizione (OÉTI) organizzerà, dal 23 al 27 marzo, la sesta edizione della “Settimana HAPPY”, un programma didattico che promuove il consumo di acqua da dispenser, nonchè da rubinetto, tra i bambini delle scuole primarie ungheresi. Lo scopo del progetto, a lungo termine, è quello di assicurare ad ogni bambino il consumo gratuito di acqua da dispenser, oltre a quella da rubinetto e, nello stesso tempo, di ridurre il consumo di bevande zuccherate per prevenire l’obesità infantile, che rappresenta un problema serio ed in preoccupante crescita nella società contemporanea.

Grazie a HAPPY i bambini imparano a ridurre il consumo di bevande zuccherate

Settimana HAPPYIl programma di HAPPY (Hungarian Aqua Promoting Program in the Young) si basa su attività formative gratuite ed a libera scelta. Grazie agli esercizi creativi, ai giochi di abilità ed ai materiali didattici interattivi elaborati da OÉTI, durante la Settimana HAPPY i bambini potranno conoscere ed imparare abitudini e stili di vita più salutari e sperimentare i vantaggi del consumo di acqua, in alternativa al consumo di bevande zuccherate. In collaborazione con OÉTI, saranno installati dei dispenser con boccioni e caraffe d’acqua all’interno delle classi e delle mense della maggior parte degli istituti scolastici. L’installazione e la gestione dei dispenser saranno a cura e a spese delle aziende specializzate, selezionate come sponsor dell’iniziativa.

Sia gli insegnanti e sia i bambini sono entusiasti dell’iniziativa

Settimana HAPPYL’anno scorso hanno aderito al programma 144 istituti scolastici e più di 43500 studenti. In base ai riscontri ottenuti, gli insegnanti hanno giudicato positivamente l’iniziativa, risultata altresì molto popolare anche fra i bambini. Il percorso didattico ha ottenuto risultati positivi anche a lungo termine: gli studenti si impegnano a consumare consapevolmente più acqua, sostituendola alle bibite. In numerose scuole, con il supporto dei genitori, è stata inoltre vietata la vendita delle bevande zuccherate e, per educare i ragazzi ad un consumo più salutare, sono state installate delle fontanelle d’acqua potabile a misura di bambino e dei dispenser d’acqua in caraffa.

I bambini delle scuole più virtuose parteciperanno agli eventi di Expo Milano 2015

Settimana HAPPYLa registrazione delle scuole che vogliono aderire all’iniziativa è già cominciata. Gli istituti scolastici che riusciranno a portare a termine il programma, potranno anche partecipare ad un concorso a premi. Sarà OÉTI a sorteggiare il primo premio della “Settimana HAPPY”, fra le scuole che avranno completato con successo il maggior numero di attività previste dal percorso didattico. Il primo premio consiste nella possibilità di partecipare, per un massimo di 30 studenti, ad un corso di cucina creativa, dal titolo “Il potere della cottura”, che sarà trasmesso in diretta sugli schermi del Padiglione Ungherese. Saranno messi in palio anche dei biglietti di ingresso per Expo Milano 2015.

Vedere anche i seguenti video:

Video-gallery-foto-della-settimana-happy/

Video-della-settimana-happy/

(fonti: Carpathia Kft, OÉTI)

Annunci

1 commento su ““Settimana HAPPY” all’Expo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...