expo-gate

Expo Gate accoglie l’Ungheria nel prossimo Weekend dei Partecipanti di Expo Milano 2015

Sabato 14 e domenica 15 marzo l’Ungheria e il suo Padiglione “Giardino della vita” saranno ospiti di Expo Gate nel prossimo “Weekend dei Partecipanti”.

Expo Gate è l’anello di congiunzione tra la città e l’Esposizione stessa

ExpoGateSituato nel centro di Milano, davanti al Castello Sforzesco, Expo Gate è un edificio a doppio padiglione, che richiama le strutture di Eiffel e le successive ricerche sull’espressività della leggerezza, non solo delle forme, ma anche dal punto di vista dell’impatto ambientale. E’ stato progettato dallo studio di architettura di Alessandro Scandurra, classe 1968, uno dei migliori talenti della cultura architettonica presenti oggi in Italia, che ha vinto il concorso, su invito, per la progettazione del punto informazioni dell’Esposizione Universale, lanciato dalla Triennale di Milano su incarico di Expo 2015, a cui avevano risposto ben venticinque tra i più prestigiosi studi di architettura italiani.

Sabato 14 e domenica 15 marzo ci sarà il “Weekend Ungherese” all’Expo Gate

EXPO GATE
Expo Gate è stato concepito come porta d’accesso tra la città e l’Esposizione stessa ed ha lo scopo di accogliere ed informare i visitatori che parteciperanno alla grande manifestazione internazionale. Ma è anche il palcoscenico di numerosi eventi, fra cui i “Weekend dei Partecipanti”, durante i quali i vari Paesi potranno dare un assaggio al pubblico del proprio contributo all’Esposizione Universale. In particolare, nei giorni di sabato 14 e domenica 15 marzo l’Ungheria presenterà ufficialmente negli spazi di Expo Gate la sua partecipazione a Expo Milano 2015. Il 15 marzo sarà anche celebrata la Festa Nazionale d’Ungheria (Rivoluzione ungherese del 1848), in commemorazione del 167° anniversario della rivoluzione del 1848-49, quando gli ungheresi si ribellarono agli oppressori austriaci e proclamarono la repubblica. Insieme alla ricorrenza dell’incoronazione di re Stefano I d’Ungheria (20 agosto), il 15 marzo è, infatti, la festività più sentita dagli ungheresi.

Saranno presenti illustri personalità ungheresi della cultura, dell’arte e dello spettacolo

Géza SzőcsDurante il “Weekend Ungherese” di Expo Gate saranno presenti illustri personalità ungheresi della cultura, dell’arte e dello spettacolo, tra cui il poeta nonchè Commissario Generale per l’Expo del Governo Ungherese Géza Szőcs, lo storico nonchè Direttore del Museo Nazionale Ungherese di Budapest László Csorba, la cantante nonchè Ambasciatrice UNESCO della cultura ungherese nel mondo Márta Sebestyén, la scultrice italo-ungherese Eva Olah Arrè, il Professore di Filologia Ugro-Finnica Péter Sárközy, il musicista folk Zoltán Szabó, la musicista Tamara Mózes, il gruppo musicale Söndörgő Band, il gruppo musicale folk Hungarian FolkEmbassy, il gruppo folcloristico Hungarian State Folk Ensemble, l’artista fotografo Ferkó Kádár.

Tra gli ospiti italiani, ci sarà l’artista Silvio Monti

Tra gli ospiti italiani, ci saranno Stefano Acbano, Participants Program Manager di Expo 2015, e l’artista varesino Silvio Montiche l’anno scorso aveva esposto al Museo Nazionale Ungherese di Budapest una installazione artistica dedicata all’eroe nazionale ungherese Alessandro Monti, bresciano, che combattè gli oppressori austriaci a fianco degli ungheresi. Farà gli onori di casa l’attrice e modella Andrea Osvárt.

Feltèpve

Inoltre, nell’area esterna di Palazzo Reale sarà possibile ammirare la spettacolare scultura dal titolo “Feltèpve” (“Strappato” o “Spuntato”), dell’artista ungherese Ervin Hervé Lóránth.

Al pubblico saranno offerte degustazioni, spettacoli artistici dal vivo ed attività didattiche per bambini

A tutti gli ospiti sarà offerto un mix di degustazione di prodotti gastronomici tipici, di spettacoli artistici dal vivo (arte, canto, cinema, danza folcloristica, fotografia, musica folcloristica e contemporanea) e di attività ludico-didattiche per bambini, cioè un assaggio del programma che in seguito si svolgerà all’interno Padiglione “Giardino della vita”. In questo modo i visitatori potranno immergersi nello “spirito ungherese” con largo anticipo rispetto all’inaugurazione ufficiale dell’Esposizione Universale.

I bambini di “Magyar Ház” (Casa Ungherese) presenteranno un programma speciale

In particolare, i bambini della comunità ungherese residente nel varesotto presenteranno uno speciale programma, in collaborazione con l’associazione culturale “Magyar Ház – Casa Ungherese“ di Cocquio Trevisago (Va): scuola di danza folcloristica (lezione ed esibizione) e laboratorio artistico.

Di seguito il programma dettagliato degli eventi previsti per il “Weekend Ungherese” di Expo Gate:

Weekend-ungherese-il-programma/

(fonte: Carpathia Kft)

Annunci

4 pensieri riguardo “Expo Gate accoglie l’Ungheria nel prossimo Weekend dei Partecipanti di Expo Milano 2015”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...