“Storie di Campioni”: Federico Buffa racconta la leggenda del calcio ungherese Ferenc Puskás

Ferenc-PuskasDopo le storie di Best, Cruyff e Cristiano Ronaldo, questo weekend torna su Sky l’appuntamento con il programma: “Federico Buffa Racconta – Storie di Campioni”. Stasera, alle ore 23:30, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, sarà Ferenc Puskás il quarto dei sei protagonisti raccontati in esclusiva dallo storyteller di Sky. La puntata dedicata al più grande talento del calcio ungherese andrà in onda anche domenica 22 marzo, alle ore 20:10, su Sky Arte HD (oltre che alle 17 su Sky Supercalcio HD, dopo Juventus-Genoa delle 15).

Dopo il grande successo delle “Storie Mondiali“, il programma “Federico Buffa Racconta ha cambiato volto, si è trasferito on the road ed è diventato “Storie di Campioni. Stavolta, protagonisti sono i ritratti di alcuni tra i grandissimi del calcio europeo che hanno incantato il mondo, dipinti nelle città che li hanno visti nascere, crescere o trascorrere la parte più importante della loro carriera.

Nel quarto episodio del ciclo, Federico Buffa approda a Budapest per raccontare le gesta di Ferenc Puskás, che è considerato il miglior calciatore ungherese di sempre ed uno tra i più dotati di ogni tempo. È, inoltre, il terzo capocannoniere di tutti i tempi, avendo realizzato in carriera oltre 1000 goal, tra nazionale e club.

Ferenc-PuskásDagli esordi e i primi successi con la leggendaria Honvéd (in cui ha militato dal 1943 al 1955), fino a Madrid, dove fu perno del Grande Real (dal 1958 al 1966). La stessa grande squadra di cui fece parte anche l’amico Alfredo Di Stefano, a cui sarà dedicato un altro episodio di “Storie di campioni”. Due sole le maglie vestite da calciatore. Tante, invece, le panchine – addirittura quattordici – occupate da allenatore. E poi la Nazionale, la mitica Ungheria degli anni ’40 – ’50, con cui totalizzò 84 reti in 85 match giocati e con cui vinse un oro olimpico a Helsinki nel ’52, arrivando invece secondo nei Mondiali del ’54, superato dalla Germania Ovest (una partita di culto, soggetto del film “Il miracolo di Berna“).

hungarikum-PuskásLa carriera sportiva di Ferenc Puskás è stata talmente eccezionale che nel 2013 la Commissione Hungaricums ha inserito il campione ungherese nell’Hungarian Value Repository, il registro delle eccellenze ungheresi. Come i nostri lettori ricorderanno, il termine Hungaricum è generalmente associato a prodotti alimentari e artigianali di altissimo standard qualitativo e riconosciuti a livello internazionale, ma può anche essere utilizzato per indicare tutto ciò che comprende il ricco e variegato patrimonio culturale dell’Ungheria (vedere l’articolo: Hungaricums-le-eccellenze-ungheresi-si-presentano-a-expo-2015/).

HungarikonokUn paio di scarpe da calcio appartenute a Ferenc Puskás sono persino diventate un’opera d’arte contemporanea ed ora fanno parte di una celebre collezione dal titolo “Hungaricons“, composta da cimeli ed oggetti emblematici appartenuti a personalità ungheresi di fama mondiale, da Ferenc Puskás a Imre Nagy. Come i nostri lettori ricorderanno, la collezione “Hungaricons“ sarà presente ad Expo Milano 2015 con il Padiglione “Giardino della vita” (vedere l’articolo: La-collezione-di-opere-d-arte-hungaricons-sara-a-milano-per-expo-2015/).

Il programma “Storie di Campioni” è disponibile anche su Sky Go e su Sky On Demand, dove settimana dopo settimana si può comporre il cofanetto con tutte le puntate. Contenuti inediti anche su skysporthd.it. E’ sempre possibile commentare le puntate sulla pagina Facebook di Sky Sport (fb.com/SkySport) e su Twitter con l’hashtag #SkyBuffaRacconta.

Le prossime leggende del calcio raccontate da Buffa nelle città dove sono nate, cresciute o in cui hanno trascorso la parte più importante della loro carriera, saranno Paolo Maldini a Milano (la puntata dedicata a Gianni Rivera è stata rinviata per motivi di produzione) e Alfredo Di Stefano a Madrid. In calendario anche un racconto dedicato al Grande Torino.

 

Video “Federico Buffa racconta – Storie di Campioni: Ferenc Puskás”:

 

(fonte: Sky)

Annunci

2 pensieri riguardo ““Storie di Campioni”: Federico Buffa racconta la leggenda del calcio ungherese Ferenc Puskás”

I commenti sono chiusi.