pallanuoto

Pallanuoto femminile World League: l’Italia vince nel big match contro l’Ungheria

pallanuotoIMPERIA – Grande vittoria alla piscina “Cascione” per 12 a 9 delle ragazze di Fabio Conti contro le ungheresi di András Merész. Il Setterosa mantiene così il primo posto nel Girone A con 12 punti, in attesa del match decisivo contro la Russia ad Avezzano il 21 aprile, mentre l’Ungheria di fatto saluta la manifestazione.

pallanuotoLe azzurre, avanti nel punteggio sin dal primo quarto di gioco, hanno subìto la rimonta delle magiare nell’ultimo e decisivo parziale. In pochi minuti, grazie a 4 gol messi a segno da Tóth, Takács e Kisteleki, le avversarie anno annullato il divario, riportandosi sul 9-9. L’Italia si è, dunque, appoggiata alle proprie leader: in rapida successione hanno risposto al fuoco nemico Elisa Queirolo, Roberta Bianconi e Arianna Garibotti, fissando il tabellino sul 12-9. Sono state ben 5 le reti messe a segno da Bianconi, trascinatrice della fuga azzurra messa in atto già nel primo tempo.

pallanuotoDa sottolineare, la presenza di un folto e caloroso pubblico accorso alle tribune della “Felice Cascione” di Imperia, che ha sostenuto con entusiasmo la nazionale azzurra, assistendo ad uno spettacolo sportivo di altissimo livello. ll tifo per le ragazze del Setterosa ha risuonato per tutti e quattro i tempi di gioco, ma un pizzico di sostegno in più non poteva certo mancare per le quattro padrone di casa: Giulia Gorlero, Giulia Emmolo, Silvia Motta e Francesca Pomeri.

pallanuotoNel gruppo A l’Italia aveva vinto contro la Francia 12 a 5, il 25 novembre scorso.  Anche a Budapest aveva vinto 11 a 9 contro l’Ungheria, ma aveva subito una sconfitta pesante in Russia, il 27 gennaio, per 11 a 8. Il 24 febbraio era riuscita in un’altra grande impresa in Francia, con una vittoria da incorniciare per 14 a 3. Ora l’Italia deve affrontare ancora una partita contro la Russia, il 21 aprile ad Avezzano, un incontro decisivo per volare in Cina, dove, dal 9 al 14 giugno, è in programma il gran finale per l’assegnazione del titolo mondiale. Dal 2004 ad oggi la nostra Nazionale non è mai salita sul gradino più alto del podio: nel 2004 avevano vinto gli Stati Uniti, l’anno successivo la Grecia, quindi per due anni consecutivi gli Usa, poi la Russia, quindi, dal 2009 al 2012, sempre gli Usa, una volta la Cina nel 2013 e, l’anno scorso, ancora gli Usa, con un secondo posto per l’Italia.

Questo il tabellino del match:

Italia: Gorlero Giulia 0, Tabani Chiara 0, Garibotti Arianna 2, Queirolo Elisa 1, Pomeri Francesca 0, Aiello Rosaria 2, Di Mario Tania 0, Bianconi Roberta 5, Emmolo Giulia 2, Millo Alessia 0, Cotti Aleksandra 0, Palmieri Valeria 0, Teani Laura 0. All. Conti Fabio

Ungheria: Bolonyai Flóra 0, Gurisatti Gréta 0, Hevesi Anita 0, Kisteleki Hanna 2, Szücs Gabriella 2, Takács Orsolya 1, Miskoloczi Kitti 0, Keszthelyi Rita 2, Tóth Ildikó 1, Garda Kristina 0, Csabai Dóra 1, Máté Zsuzsanna 0, Gangl Edina 0. All. Merész András

Arbitri: Stavropoulos (gre), Teixido (esp)

Note

Parziali: 2-1 3-1 4-3 3-4 Uscite per limite di falli Di Mario (I) nel terzo e Garda (U) nel quarto tempo. Nel primo tempo Gorlero para un rigore a Csabai e Gangl para un rigore a Di Mario. In tribuna il Presidente della FIN e della LEN e Segretario Onorario della FINA Paolo Barelli, che oggi sarà a Nizza per presenziare ai funerali della campionessa olimpica Camille Muffat. Superiorità numeriche: Italia 4/10 + 1 rigore e Ungheria 1/8 + 3 rigori. Spettatori 1100 circa.

 

Vedere anche gli articoli:

Pallanuoto-femminile-world-league-tutto-pronto-ad-imperia-per-ospitare-l-importante-match-del-setterosa-contro-lungheria/

Pallanuoto-world-league-femminile-cresce-lattesa-ad-imperia-per-il-match-decisivo-italia-ungheria/

 

(fonte: Riviera24, Olimpiazzurra)

Annunci

1 commento su “Pallanuoto femminile World League: l’Italia vince nel big match contro l’Ungheria”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...