Tennis WTA Marrakech: Flavia Pennetta battuta nei quarti di finale dall’ungherese Tímea Babos. Fuori anche Karin Knapp

MARRAKECH – Niente semifinali a Marrakech per Flavia Pennetta e Karin Knapp. La 33enne brindisina, numero 26 del tennis mondiale, è stata battuta per 6-2 5-7 7-5, in due ore e 10′, dall’ungherese Tímea Babos, numero 86. La Pennetta era arrivata ai quarti di finale, superando la serba Bojana Jovanovski e la tedesca Laura Siegemund.

Continua a leggere Tennis WTA Marrakech: Flavia Pennetta battuta nei quarti di finale dall’ungherese Tímea Babos. Fuori anche Karin Knapp

Annunci

Biennale di Venezia: Lo spazio espositivo dell’Ungheria, raccontato da Szilárd Cseke

VENEZIA – Lo sguardo mutevole del fato indica a ciascuno un destino, che non può essere predetto. Questo effetto, immaterialmente caotico, è anche più potente per coloro che lasciano la propria casa e le proprie radici, in cerca di una nuova vita in un altro Paese. Miriadi di fattori determinano il successo o il fallimento di ogni tentativo di immigrazione, dalle persone incontrate lungo il cammino alle opportunità offerte o mancate. Cosa c’entri tutto questo con lo spazio espositivo dell’Ungheria alla Biennale di Venezia, ce lo siamo fatto spiegare dall’artista ungherese Szilárd Cseke (Pápa, 1967; vive a Budapest).

Continua a leggere Biennale di Venezia: Lo spazio espositivo dell’Ungheria, raccontato da Szilárd Cseke

“Festival del Maggio Musicale Fiorentino” a Firenze: Il Maestro ungherese Schiff interpreta le Partite di Bach

FIRENZE – La primavera di Firenze sboccia al “Festival del Maggio Musicale Fiorentino”. È il più antico e prestigioso festival musicale d’Europa, dopo Salisburgo, e il primo in Italia: giunto alla sua 78° edizione, esiste dal 1933. La stagione 2015 si è aperta il 27 aprile e terminerà il 28 giugno. Il Maggio Musicale Fiorentino richiama i più grandi concertisti, lirici e artisti contemporanei del mondo, è uno degli appuntamenti annuali più importanti e attesi dal grande pubblico, grazie anche alla direzione del Maestro Zubin Mehta e alla lunga tradizione musicale dell’Orchestra. Il programma comprende opere, concerti sinfonici, recital, balletti e spettacoli in prosa.

Continua a leggere “Festival del Maggio Musicale Fiorentino” a Firenze: Il Maestro ungherese Schiff interpreta le Partite di Bach

Festival “Omaggio a Palladio” a Vicenza: Il maestro ungherese András Schiff omaggia il suo Palladio

VICENZA – Il Teatro Olimpico di Vicenza accoglierà Sir András Schiff, dal 30 aprile al 3 maggio, in occasione della XVIII edizione del Festival “Omaggio a Palladio”, rassegna che il celebre pianista e Direttore ungherese ideò alla fine degli anni Novanta, dopo un suo applauditissimo recital nel teatro-gioiello palladiano.

Continua a leggere Festival “Omaggio a Palladio” a Vicenza: Il maestro ungherese András Schiff omaggia il suo Palladio

“The Human piano” a Milano: A Palazzo Cusani il pianista ungherese Gergely Bogányi suonerà l’innovativo pianoforte di sua invenzione

MILANO – Il pianista ungherese Gergely Bogányi si esibirà il 30 aprile, alle 11:00, nella suggestiva cornice della Sala Radetzky di Palazzo Cusani, a Milano. Sul palco, il Pianoforte Bogányi, l’innovativo pianoforte da concerto progettato e ideato dallo stesso Bogányi, dopo anni di lavoro sulle forme e sui materiali, come i cosiddetti compositi di carbonio, un materiale di tipo avveniristico, utilizzato anche nella tecnologia aero-spaziale. Il celebre pianista suonerà due Valzer di Chopin. Al concerto si esibiranno anche i pianisti italiani Michele Campanella e Andrea Cantù. Tra il pubblico è annunciata la presenza di un’ospite di eccezione: la celebre pianista argentina Martha Argerich.

Continua a leggere “The Human piano” a Milano: A Palazzo Cusani il pianista ungherese Gergely Bogányi suonerà l’innovativo pianoforte di sua invenzione

XX Corsa Internazionale Oderzo Città Archeologica: Tra i top runners, gli ungheresi Tamás Kovács e Lívia Tóth

ODERZO (TV) – Venerdì primo maggio si disputerà a Oderzo la XX edizione della Corsa Internazionale Oderzo Città Archeologica. Ai nastri di partenza ci saranno molte “stelle” dell’atletica internazionale. Da Andrea Lalli ad Anna Incerti. Da Silvia Weissteiner ad Ahmed El Mazoury. E poi, ancora, Gabriele De Nard, Federica Dal Ri e tanti altri, stranieri compresi (sono sei, al momento, le nazioni rappresentate, tra cui l’Ungheria).

Continua a leggere XX Corsa Internazionale Oderzo Città Archeologica: Tra i top runners, gli ungheresi Tamás Kovács e Lívia Tóth

Cubo di Rubik, nuovo record mondiale: Risolto in 5,25 secondi il rompicapo inventato dall’architetto ungherese Ernő Rubik

USA – Collin Burns, uno studente liceale di Doylestown, in Pennsylvania, ha stabilito il nuovo record del mondo del Cubo di Rubik, riuscendo a risolvere il rompicapo (in versione 3x3x3) in appena 5,25 secondi. Il record è stato stabilito durante una gara ufficiale organizzata presso la sua scuola, la Central Bucks West Hogh School. Il precedente primato era di 5,55 secondi e apparteneva all’olandese Mats Valk che lo aveva stabilito nel 2013.

Continua a leggere Cubo di Rubik, nuovo record mondiale: Risolto in 5,25 secondi il rompicapo inventato dall’architetto ungherese Ernő Rubik

“Festival di Primavera a Budapest”: Grande successo per “Luisa Miller” del Teatro San Carlo

BUDAPEST – Otto minuti di applausi ininterrotti per “Luisa Miller” di Verdi, eseguita in forma di concerto dal Teatro San Carlo di Napoli al Palace of Arts di Budapest, in occasione del Budapest Spring Festival 2015. Successo anche per il Quartetto d’archi del San Carlo all’Istituto Italiano di Cultura di Budapest, per lungo tempo sede del Parlamento Ungherese.

Continua a leggere “Festival di Primavera a Budapest”: Grande successo per “Luisa Miller” del Teatro San Carlo

“The human piano”: Il Governo di Budapest acquista i rivoluzionari pianoforti ideati dal pianista ungherese Gergely Bogányi

BUDAPEST – Il Governo Ungherese ha deciso di acquistare 10 esemplari di Pianoforte Bogányi, il rivoluzionario ed avveniristico pianoforte ideato dal celebre pianista e inventore ungherese Gergely Bogányi, che sarà presentato ad Expo Milano 2015 insieme al Padiglione “Giacrdino della vita”.  Per procedere all’ordine di acquisto, è stato chiesto al Ministro dell’Economia e al Ministro delle Risorse Umane di accantonare 2,54 milioni di euro dal bilancio del Ministero delle Risorse Umane. Il termine per rendere effettiva l’operazione è stato fissato per il 15 luglio.

Continua a leggere “The human piano”: Il Governo di Budapest acquista i rivoluzionari pianoforti ideati dal pianista ungherese Gergely Bogányi