pallanuoto

Coppa LEN di Pallanuoto Femminile: Questo weekend torna il grande sport a Imperia

IMPERIA – Non si sono ancora spenti gli echi della grande sfida del mese scorso tra le nazionali femminili di pallanuoto di Italia ed Ungheria, che la Piscina Comunale “Felice Cascione” è già pronta per un altro appuntamento di assoluto prestigio. Venerdì 10 e sabato 11 aprile sarà la Final Four della Coppa LEN Femminile ad accendere i riflettori sulla grande pallanuoto. Le squadre partecipanti saranno: l’ungherese Szentes, la Mediterranea Imperia, la Plebiscito Padova e la greca Vouliagmeni.

La Coppa LEN Femminile 2014-2015 (Women LEN Trophy 2014-2015) è un trofeo europeo di pallanuoto riservato alle squadre di club. In ordine di importanza, la Coppa LEN è seconda solo alla LEN Champions Cup.

Come i nostri lettori ricorderanno, il 24 marzo, alla “Felice Cascione” di Imperia, si era disputato il big match Italia-Ungheria, valevole per il quinto turno preliminare di World League, che si era concluso con la grande vittoria per 12 a 9 delle ragazze di Fabio Conti contro le ungheresi di András Merész.

Vedere anche gli articoli:

Pallanuoto-world-league-femminile-cresce-lattesa-ad-imperia-per-il-match-decisivo-italia-ungheria/

Pallanuoto-femminile-world-league-tutto-pronto-ad-imperia-per-ospitare-l-importante-match-del-setterosa-contro-lungheria/

Pallanuoto-femminile-world-league-litalia-vince-nel-big-match-contro-lungheria/

“L’Amministrazione Comunale – dichiarano il Sindaco di Imperia Carlo Capacci, il Presidente del Consiglio Comunale Diego Parodi e l’Assessore allo Sport Paolo Strescino – porge  con orgoglio e soddisfazione il più caloroso benvenuto alle formazioni protagoniste della Final Four della Coppa LEN Femminile 2014/2015. La piscina comunale “Felice Cascione”, nuovamente «vasca» di uno dei principali avvenimenti pallanuotistici continentali. Le ungheresi del Szentes, le greche del Nautikos Omilos Vouliagmeni e le padovane del Plebiscito, sono formazioni dall’altissimo valore tecnico, ed assieme alle ragazze della Mediterranea Imperia daranno vita a un evento di portata internazionale. Siamo sicuri che la «Cascione» accoglierà il pubblico delle grandi occasioni, quel pubblico che sempre di più sta abbracciando una disciplina capace di regalare emozioni ai più alti livelli e che ha proiettato la Città in una dimensione sportiva di primissimo piano. Nel pieno rispetto dello spirito sportivo, formuliamo un augurio unanime per il conseguimento del miglior risultato, e alle squadre ospiti, ai loro accompagnatori e dirigenti, quello per un piacevole soggiorno”.

“Il programma sportivo – dichiara il presidente della Rari Nantes Imperia Luca Ramone –  prevede le due semifinali venerdì 10. Alle ore 19:30 Plebiscito Padova – Nautikos Omilos Vouliagmeni, quindi alle 21:00 Mediterannea-Szentes. Nella giornata di sabato le due finali, alle 19:30 quella valida per l’assegnazione del terzo posto, alle 21:00 quella che decreterà la formazione vincitrice. Gli abbinamenti hanno evitato il derby italiano in semifinale, aumentando le chance di un approdo in finale per le nostre portacolori”.

La Mediterranea è pronta a recitare un ruolo importante. “Siamo consci delle nostre possibilità – afferma il coach Marco Capanna – e pronti a giocarcele tutte. In semifinale affrontiamo un’ottima squadra, che vanta diverse individualità di rilievo ed ha, nelle sue fila, una giocatrice in grado di fare la differenza. Abbiamo studiato bene l’avversario e  preparato nel migliore dei  modi la partita. Cercheremo di far valere il nostro gioco, la nostra intensità e di sfruttare il fattore campo. Abbiamo voglia di arrivare in finale e vincere la Coppa, dimostrando che è  importante, non solo restare ad alto livello, ma anche vincere e confermarsi. L’auspicio è che questo spettacolo funga da spinta anche per le altre discipline. Vedere gremiti i diversi impianti sportivi, come accade alla “Cascione”, con un pubblico entusiasta che venga trascinato e che trascini una squadra, è una sensazione bellissima”.

“E’ per noi un grande onore ospitare un evento sportivo del genere, a poche settimane dall’altra grande partitissima Italia-Ungheria, vinta dalle azzurre di Conti – sottolinea il presidente della Rari Luca Ramone – L’assegnazione della finalissima é per noi la dimostrazione che la Federazione crede nelle potenzialitá della nostra piscina e della nostra societá sportiva. Sará un fine settimana decisamente spettacolare e speriamo che le nostre ragazze possano centrare l’obiettivo”.

Tutte le partite verranno trasmesse in diretta streaming su www.rivierasport.it, con il service di Imperia Tv, e sul sito web della LEN, con la piattaforma digitale Daily Motion. Si alterneranno alla telecronaca Luca Valentini e Luca Ramone, con il commento tecnico di Paolo Milani, centro boa della squadra maschile della Rari Nantes Imperia.

 

(fonte: ImperiaPost, Riviera24)

Annunci

4 pensieri riguardo “Coppa LEN di Pallanuoto Femminile: Questo weekend torna il grande sport a Imperia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...