Expo 2015: Inaugurato a Rho il nuovo Centro Informazioni e Accoglienza Turistica

RHO – Sabato 18 aprile è stato inaugurato, in piazza San Vittore a Rho, il nuovo Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica (IAT) del Rhodense, alla presenza di autorità politiche e rappresentanti di consolati. Alla cerimonia erano presenti i rappresentanti di Romania ed Ungheria, e, come ospite d’eccezione, la mascotte Foody, vera attrazione per grandi e bambini.

Continua a leggere Expo 2015: Inaugurato a Rho il nuovo Centro Informazioni e Accoglienza Turistica

Annunci

Varese: Dopo la fiera milanese lo Spazio Lavit guarda ad Expo con una mostra “da gustare”

VARESE – Ha aperto al pubblico l’11 aprile la mostra personale di Renato Marcialis “Caravaggio in cucina”, allestita nella galleria d’arte del collega Alberto Lavit (via Uberti 42 – Varese). Autore di scatti affascinanti ed originali, Marcialis è un fotografo milanese di origini veneziane, specializzato in fotografia enogastronomica. Ha collaborato alla realizzazione di circa cento libri, ricettari e cataloghi.

Tra gli artisti seguiti ed ospitati allo Spazio Lavit c’è anche il varesino Silvio Monti, che è stato invitato ad esporre più volte presso le maggiori sedi culturali ungheresi. In particolare, nel 2013 e 2014 il Museo Nazionale Ungherese a Budapest ha ospitato, nell’ambito del gemellaggio Italia-Ungheria, una sua installazione dedicata all’eroe nazionale ungherese Alessandro Monti, bresciano, che combattè gli austriaci a fianco degli ungheresi. Durante il “Weekend Ungherese” all’Expo Gate è stata presentata una video-gallery di quella installazione, che aveva donato al Museo.

Continua a leggere Varese: Dopo la fiera milanese lo Spazio Lavit guarda ad Expo con una mostra “da gustare”

“Cannes 2015”: Debutto ad effetto per “Son of Saul“, l’opera prima del regista ungherese László Nemes

CANNES – Debutto clamoroso nel lungometraggio per il cineasta ungherese László Nemes. Son of Saul, la sua opera prima, avrà la sua prima mondiale nientemeno che al 68° Festival di Cannes (dal 13 al 24 maggio 2015). E’ la prima volta in 46 anni che l’opera prima di un regista ungherese è invitata a partecipare al Cannes Film Festival. Una selezione che conferma la permanenza del cinema d’autore magiaro ai più alti livelli mondiali negli ultimi anni (Kornél Mundruczó in lizza per la Palma d’Oro nel 2008 e 2010, Béla Tarr nel 2007).

Continua a leggere “Cannes 2015”: Debutto ad effetto per “Son of Saul“, l’opera prima del regista ungherese László Nemes

“Cremona Jazz 2015”: Grande musica con le leggende internazionali del Jazz. Ci sarà anche l’ungherese Ferenc Snétberger

cremona-jazz-2015CREMONA – E’ stato un esordio travolgente quello di “Cremona Jazz 2015”, la prima edizione della rassegna jazzistica organizzata dall’associazione Unomedia, con la direzione artistica di Carmelo Tartamella e Archtop Jazz Guitar, in collaborazione con il Museo del Violino di Cremona.

Giovedì 16 aprile, l’Auditorium “Giovanni Arvedi”, suggestiva sede dell’evento, ha applaudito l’esibizione di “Sugar Pie & The Candymen”, giovane band composta da musicisti piacentini e cremonesi, con lo straordinario intervento di Renzo Arbore. Una collaborazione nuova, che ha proposto, per la prima volta nella cornice di “Cremona Jazz”, uno show fresco ed originale, tutto caratterizzato da ambientazioni e sonorità della tradizione swing.

Continua a leggere “Cremona Jazz 2015”: Grande musica con le leggende internazionali del Jazz. Ci sarà anche l’ungherese Ferenc Snétberger