Cubo di Rubik, nuovo record mondiale: Risolto in 5,25 secondi il rompicapo inventato dall’architetto ungherese Ernő Rubik

USA – Collin Burns, uno studente liceale di Doylestown, in Pennsylvania, ha stabilito il nuovo record del mondo del Cubo di Rubik, riuscendo a risolvere il rompicapo (in versione 3x3x3) in appena 5,25 secondi. Il record è stato stabilito durante una gara ufficiale organizzata presso la sua scuola, la Central Bucks West Hogh School. Il precedente primato era di 5,55 secondi e apparteneva all’olandese Mats Valk che lo aveva stabilito nel 2013.

Continua a leggere Cubo di Rubik, nuovo record mondiale: Risolto in 5,25 secondi il rompicapo inventato dall’architetto ungherese Ernő Rubik

Annunci

“Festival di Primavera a Budapest”: Grande successo per “Luisa Miller” del Teatro San Carlo

BUDAPEST – Otto minuti di applausi ininterrotti per “Luisa Miller” di Verdi, eseguita in forma di concerto dal Teatro San Carlo di Napoli al Palace of Arts di Budapest, in occasione del Budapest Spring Festival 2015. Successo anche per il Quartetto d’archi del San Carlo all’Istituto Italiano di Cultura di Budapest, per lungo tempo sede del Parlamento Ungherese.

Continua a leggere “Festival di Primavera a Budapest”: Grande successo per “Luisa Miller” del Teatro San Carlo

“The human piano”: Il Governo di Budapest acquista i rivoluzionari pianoforti ideati dal pianista ungherese Gergely Bogányi

BUDAPEST – Il Governo Ungherese ha deciso di acquistare 10 esemplari di Pianoforte Bogányi, il rivoluzionario ed avveniristico pianoforte ideato dal celebre pianista e inventore ungherese Gergely Bogányi, che sarà presentato ad Expo Milano 2015 insieme al Padiglione “Giacrdino della vita”.  Per procedere all’ordine di acquisto, è stato chiesto al Ministro dell’Economia e al Ministro delle Risorse Umane di accantonare 2,54 milioni di euro dal bilancio del Ministero delle Risorse Umane. Il termine per rendere effettiva l’operazione è stato fissato per il 15 luglio.

Continua a leggere “The human piano”: Il Governo di Budapest acquista i rivoluzionari pianoforti ideati dal pianista ungherese Gergely Bogányi

“Europa in Versi” a Como: Il poeta di origine ungherese Tomaso Kemény leggerà il suo poemetto gastronomico-mitologico

europa-in-versi-como-2015COMO – Un programma ricco ed articolato caratterizzerà la quinta edizione del Festival Internazionale di Poesia “Europa in Versi”, dal titolo “Ecopoetry: dall’emozione alla ragione”, che si terrà a Como venerdì 8 maggio, presso l’Associazione Carducci, sabato 9 maggio, a Villa del Grumello, e martedì 12 maggio, presso il Chiostro di Sant’Abbondio dell’Università degli Studi dell’Insubria. L’evento è organizzato da La Casa della Poesia di Como, in collaborazione con l’Associazione Giosuè Carducci e l’Associazione Culturale e Musicale Studentesca Sant’Abbondio.

Continua a leggere “Europa in Versi” a Como: Il poeta di origine ungherese Tomaso Kemény leggerà il suo poemetto gastronomico-mitologico