cunardo-floklore-i-tencitt

Eventi a Cunardo: Anche l’Ungheria ospite del Festival Internazionale del Folklore

CUNARDO (Va) – Torna per i prossimi due weekend a Cunardo il Festival Internazionale del Folklore, organizzato dal gruppo folk “I Tencitt“, che da trent’anni portano il mondo nel cuore delle valli del varesotto. Anche quest’anno la manifestazione, giunta ormai alla sua 30ª edizione, ci regalerà sei giorni di danze, musiche, colori, tradizioni ed amicizia, trasformando Cunardo nell’ombelico del mondo. I gruppi ospitati saranno: “Estampas Argentinas” di Devoto (ARGENTINA), “Port Said Troupe” di Port Said (EGITTO), “Béri Balogh Ádám” di Körmend (UNGHERIA), “Sounds of Africa” di Nairobi (KENYA), “Lozioara” di Criuleni (MOLDAVIA), “G. Moffa” di Riccia (MOLISE).

La manifestazione si svolgerà il 10/11/12 luglio ed il 17/18/19 luglio presso la Baita del Fondista.

Al fianco de “I Tencitt“, l’associazione che ogni anno rinnova il suo viaggio nella Cultura del mondo, ci sono la Provincia di Varese, il Comune di Cunardo e la Comunità montana del Piambello, ma anche la Camera di Commercio di Varese e la Regione Lombardia : «Sono molto grato a Cunardo ed a I Tencitt per lo sforzo che, ogni anno, ci permette di entrare in contatto con culture diverse – ha commentato il Presidente della Provincia Gunnar Vincenzi – In questo momento sono molto importanti le occasioni di confronto, per imparare a conoscerci e a vincere la paura del diverso».

La conoscenza e l’amicizia, che nascono in questi giorni, sono sottolineate anche dal Sindaco Angelo Morisi: « Sono tante le difficoltà, ma, alla fine, i sorrisi che si incontrano gratificano per tutti gli sforzi fatti».

Anche quest’anno il calendario degli eventi è molto ricco. A presentare il programma della sei giorni è il giovanissimo Presidente de “I Tencitt” Mirko Barili: «Si comincia venerdì 10 con il gruppo “Estàmpas Argentinas” dall’Argentina. Sabato 11 si esibiranno il gruppo egiziano “Port Said Troupe” ed il gruppo ungherese “Béri Balogh Ádám”. Domenica 12, dopo la sfilata per le vie del paese, ci sarà l’esibizione di tutti e tre i gruppi. Il weekend successivo si partirà venerdì 17 con “Sound of Africa” dal Kenya. Sabato 18 saranno ospiti il gruppo “G.Moffa” dal Molise e “Lozioara” dalla Moldavia. Gran finale domenica 19, con la sfilata per Cunardo e l’esibizione dei gruppi folkloristici dei due giorni precedenti. Per concludere la trentesima edizione, abbiamo anche pensato ad un’ulteriore data, il 25 luglio, con ospiti “I Legnanesi”, che presenteranno lo spettacolo dal titolo “Storie dei Cortili” al parco Formentano».

Tutti gli spettacoli del Festival Internazionale del Foklore saranno gratuiti, mentre, per vedere “I Legnanesi”, il costo del biglietto è di 15 euro.

Il mondo a Cunardo si potrà non solo guardare, ma anche… gustare! Durante le sei serate, infatti, saranno sempre funzionanti la cucina ed il bar, con diverse specialità a tema per ogni serata: venerdì 10 “Il mare a Cunardo”; sabato 11 ” Serata a valtellinese con un occhio al mare”; domenica 12 “Serata Internazionale”; venerdì 17 “Serata emiliana”; sabato 18 “Serata della polenta” e domenica 19 “Da nord a sud”.

La cucina aprirà alle ore 19:00, mentre gli spettacoli inizieranno alle ore 21:00.

 

Gruppo folk  “Béri Balogh Ádám” di Körmend – Ungheria
Béri-Balogh-ÁdámIl gruppo folk “Béri Balogh Ádám” è stato fondato nel 1968 dagli studenti del “Collegio agricolo” e da alcuni giovani provenienti da Körmend, coordinati dal professore Pál Pintér, in seguito a numerose ricerche sulle tradizioni locali. Dal 1982 il Direttore Artistico è Tibor Korbacsics. L’obiettivo principale del gruppo è la divulgazione della tradizione popolare ungherese, con lo scopo di tramandarla da una generazione all’altra, attraverso l’educazione dei giovani e l’organizzazione di laboratori artistici nelle scuole. Il programma per la preparazione dei ballerini è molto impegnativo, con molte ore di prove alla settimana, che servono per raggiungere la perfezione nelle esibizioni. Il gruppo è conosciuto ormai in tutto il mondo, grazie alla partecipazione a numerosi festival internazionali, e conta attualmente circa 40 elementi, tra giovani e adulti.

 

Di seguito la locandina della manifestazione:

TENCITT-MANIFESTO-FESTIVAL-2015

 

Per approfondire le relazioni che legano gli ungheresi all’Italia e, in particolare, a Varese, vedere anche gli articoli:

Convergenza-frattale-a-daverio-l-arte-contemporanea-ungherese-in-mostra-alla-palazzina-della-cultura/

Eventi-a-varese-nuova-collettiva-di-artisti-ungheresi-al-camponovo-del-sacro-monte/

Eventi-a-cunardo-le-forme-blu-dello-scultore-ungherese-tamas-szabo-in-mostra-alle-fornaci-ibis/

La-missione-di-rasputin-a-varese-un-veggente-visionario-inascoltato-dai-potenti-raffigurati-come-marionette/

Eventi-a-varese-musica-ed-arte-ungherese-al-sacro-monte/

Eventi-a-varese-weekend-artistico-all-insegna-della-cultura-ungherese/

La-missione-di-rasputin-a-varese-domenica-il-debutto-della-piece-italo-ungherese/

La-missione-di-rasputin-domani-a-varese-la-presentazione-della-piece/

Festival-teatro-territorio-a-varese-quest-anno-anche-un-progetto-italo-ungherese/

Pomeriggi-teatrali-a-varese-quest-anno-anche-illustri-artisti-di-budapest/

Pomeriggi-teatrali-a-varese-informazioni-e-prevendite

Premio-montale-fuori-di-casa-2015-premio-della-poesia-assegnato-al-poeta-di-origine-ungherese-tomaso-kemeny/

Udvozlettel-benvenuti-nel-2015-varese-parla-anche-ungherese/

e i video:

Video-della-piece-la-missione-di-rasputin-di-geza-szocs-regia-di-paolo-franzato/

Video-della-mostra-memoria-et-imago-al-museo-nazionale-ungherese-nel-2013/

e il programma “Capolavori della musica sacra ungherese”:

Capolavori-della-musica-sacra-ungherese

 

(fonti: I Tencitt, VareseNews, VareseReport)

Annunci

1 commento su “Eventi a Cunardo: Anche l’Ungheria ospite del Festival Internazionale del Folklore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...