Archivi tag: Béla Tarr

Eventi a Milano: “La Milanesiana” dedica un appuntamento monografico al regista ungherese Béla Tarr

MILANO – Lunedì 13 luglio è in programma un appuntamento col grande cinema ungherese, nell’ambito de “La rosa monografica“, ultima sezione della sedicesima edizione de “La Milanesiana, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, promossa da Comune di Milano, Expo in Città e Milano Città del Libro 2015, in collaborazione con Regione Lombardia e Commissione Europea, ed organizzata da I Pomeriggi Musicali/Teatro dal Verme.

Continua a leggere Eventi a Milano: “La Milanesiana” dedica un appuntamento monografico al regista ungherese Béla Tarr

Annunci

Man Booker Prize 2015: Lo scrittore ungherese László Krasznahorkai è il vincitore della sezione internazionale del prestigioso premio letterario

LONDRA – Lo scrittore ungherese László Krasznahorkai è il vincitore della sezione internazionale del Man Booker Prize 2015, categoria riservata a scrittori o scrittrici, le cui opere sono state o pubblicate o tradotte in lingua inglese. La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri sera al Victoria and Albert Museum di Londra. Krasznahorkai è stato scelto da una rosa di dieci eminenti scrittori, provenienti da tutto il mondo.

Continua a leggere Man Booker Prize 2015: Lo scrittore ungherese László Krasznahorkai è il vincitore della sezione internazionale del prestigioso premio letterario

“Cannes 2015”: Debutto ad effetto per “Son of Saul“, l’opera prima del regista ungherese László Nemes

CANNES – Debutto clamoroso nel lungometraggio per il cineasta ungherese László Nemes. Son of Saul, la sua opera prima, avrà la sua prima mondiale nientemeno che al 68° Festival di Cannes (dal 13 al 24 maggio 2015). E’ la prima volta in 46 anni che l’opera prima di un regista ungherese è invitata a partecipare al Cannes Film Festival. Una selezione che conferma la permanenza del cinema d’autore magiaro ai più alti livelli mondiali negli ultimi anni (Kornél Mundruczó in lizza per la Palma d’Oro nel 2008 e 2010, Béla Tarr nel 2007).

Continua a leggere “Cannes 2015”: Debutto ad effetto per “Son of Saul“, l’opera prima del regista ungherese László Nemes