Bogányi

Gergely Bogányi

“Dall’Ungheria, l’eredità di Liszt”

Incontro-concerto per Expo

30 aprile 2015, ore 11:00
Sala Radetzky di Palazzo Cusani, Milano

Ingresso libero

 

Al Pianoforte Bogányi
Michele Campanella
Gergely Bogányi
Andrea Cantù

 

PROGRAMMA

Michele Campanella
“Quadri di una esposizione”, di Mussorgskij

Gergely Bogányi
Impromptu No. 2 in F sharp major, Op. 36, di Frédéric Chopin
Nocturne op. 9 no. 3, B minor, di Frédéric Chopin
2 Walces op. 64 no. 1, 2, di Frédéric Chopin

Andrea Cantù
“Sonata n. 5”, di Aleksandr Skryabin

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il Padiglione Ungherese per Expo Milano 2015 prende vita dalla fonte più pura

Expo 2015 Milano Blog

Il Padiglione Ungherese per Expo Milano 2015 prende vita dalla fonte più pura

Territorio, valori, alimenti e nuovi media

Da Expo 2015 ad Expo 2020. Cultura e sostenibilità per una nuova visione

Blog Nourrislaplanète

Il Padiglione Ungherese per Expo Milano 2015 prende vita dalla fonte più pura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: