nagy-futam

”Nagy Futam” 2015: Ferrari e Red Bull protagoniste a Budapest

BUDAPEST – Si è da poco concluso a Budapest il ”Nagy Futam” 2015, la terza edizione dell’evento che ha visto come protagonisti i motori e, in particolare, la Formula 1 sulle strade della capitale magiara. Una festa per i numerosi appassionati intervenuti (circa 300.000 presenze), i quali hanno applaudito le numerose esibizioni che si sono tenute nell’arco della giornata del primo maggio.

Oltre alla presenza della Red Bull, c’era appunto la Ferrari, che ha portato da Maranello una F10, la monoposto che disputò da protagonista il campionato mondiale 2010. Per l’occasione, il pilota titolare della Ferrari Kimi Raikkonen, dopo i consueti appuntamenti con la stampa e dopo aver salutato i tifosi arrivati per applaudirlo, si è messo al volante della vettura del Cavallino ed ha effettuato poco meno di una decina di giri del percorso, entusiasmando il pubblico presente.

La F10, equipaggiata con il glorioso V8 056 da 2,4 litri, e il pilota finlandese si sono esibiti per un pubblico che ha potuto vedere da vicino le auto, come non è sempre possibile nei gran premi. Tra l’altro, Budapest vive quest’anno un legame particolare con Maranello: l’evento del 1º maggio è, infatti, un antipasto per i tifosi e gli appassionati, che, dal 26 al 28 giugno, un mese prima del Gran Premio d’Ungheria di Formula 1, potranno compiere un affascinante viaggio nel mondo della Casa di Maranello, grazie ai “Ferrari Racing Days” in programma sulla pista dell’Hungaroring. In quell’occasione, oltre al “Challenge Europe”, che vivrà il suo terzo appuntamento stagionale con il “Trofeo Pirelli” e la “Coppa Shell”, a condurre la Rossa di Formula 1 sarà Sebastian Vettel.

“Ci fa piacere poter portare lo spettacolo della Formula 1 più vicino ai nostri tifosi” – ha dichiarato Raikkonen – “anche con il supporto dei nostri partner, come, in questo caso, Kaspersky Lab. Budapest è una città molto bella. A fine luglio ci torneremo per il Gran Premio e, prima ancora, cioè tra meno di un mese, per i Ferrari Racing Days all’Hungaroring, a cui parteciperà il mio compagno di squadra Sebastian Vettel”.

Ma la giornata ungherese non è stata tinta solo di rosso, poiché, come si è detto, fra le “guest star” del Circus c’era anche la Red Bull, che ha messo in pista due piloti. A sfilare per le strade della capitale ungherese sono stati, infatti, Daniil Kvyat, l’attuale portacolori della scuderia di Milton Keynes, e il veterano David Coulthard, che gareggiò con il team quattro volte iridato dal 2005 al 2008.

Il Nagy Futam ha visto sfilare vicino al Danubio anche le monoposto di altre categorie, oltre alla F1: Nascar e Ferrari Challenge, con la 458 Challenge EVO. Uno spettacolo aereo ha, infine, allietato i fortunati visitatori della capitale ungherese.

 

Video “Spectacular action in Budapest”:

 

Video “Kimi Raikkönen Revving and accelerating the Ferrari F10 F1 in the city – Nagy futam 2015”

 

Video “Nagy Futam III – 2015 Május 1. – Scuderia Ferrari on the streets of Budapest”

 

(fonte: FormulaPassion, Ferrari)

1 commento su “”Nagy Futam” 2015: Ferrari e Red Bull protagoniste a Budapest”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...